Quando il Covid ha colpito i suoi genitori non ha esitato a tornare in Kazakistan per assisterli. Poi si è contagiata anche lei ed è morta. Questa è la storia di Altynay, studentessa all’Università di Cassino

Altynay Rakhimova, una studentessa 20enne iscritta al corso di laurea triennale in Economics and Business all'Università di Cassino (Frosinone)
Quando il Covid ha colpito i suoi genitori, non ha esitato a tornare a casa, in Kazakistan, per assisterli. Poi si è contagiata anche lei ed è morta. Con lei sono deceduti sua madre e suo padre. E’ sopravvissuto solo il fratellino di soli 10 anni. E’ la triste storia di Altynay Rakhimova, una studentessa 20enne iscritta al corso di laurea triennale in Economics and Business all’Università di Cassino (Frosinone) e venuta a mancare a luglio. Ora l’ateneo ha deciso di conferirle la laurea alla memoria. Immatricolata a gennaio 2021, nel solo mese di giugno la giovane è riuscita ad acquisire 24 crediti, sostenendo i duri esami del primo anno di economia e riportando una media di 24/30. Inoltre, come fa sapere l’università attraverso una nota, si era ben integrata nella comunità universitaria degli studenti internazionali. La laurea alla memoria – “Il consiglio di corso di laurea in Economia e Commercio ha ritenuto doveroso richiedere il riconoscimento della laurea post-mortem, certi che Altynay, grazie alle sue numerose qualità e a tanta voglia di studiare e apprendere la disciplina delle scienze economiche, avrebbe portato pienamente a termine il percorso universitario. Il Dipartimento di Economia e Giurisprudenza, presieduto dalla prof.ssa Enrica Iannucci, ha accolto la richiesta e votato all’unanimità il conferimento, che è stato poi definitivamente approvato dal Senato accademico”, si legge sul sito dell’ateneo. La cerimonia per il conferimento – La cerimonia per il conferimento della laurea in Economia e Commercio alla memoria di Rakhimova si terrà giovedì 2 dicembre alle 10.30 presso l’aula magna del campus Folcara alla presenza del Magnifico Rettore Marco Dell’Isola, del sindaco di Cassino Enzo Salera e della comunità accademica, che si stringerà attorno alla famiglia per mandarle questo piccolo segnale di affetto. Assisteranno alla cerimonia, in collegamento streaming, gli zii e il fratellino.