Usa, alluvione nel Kentucky: almeno 25 le vittime

Sono almeno 25, fra cui sei bambini, le persone morte per le inondazioni causate da violente piogge che hanno colpito il Kentucky a partire da mercoledì. Lo ha annunciato il governatore dello Stato, Andy Beshear, citato dal New York Times. Secondo il governatore, il bilancio potrebbe ulteriormente aggravarsi nelle prossime ore, mentre proseguono le operazioni di ricerca e soccorso. Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha proclamato lo stato di disastro in 13 contee, liberando fondi federali a favore delle autorità locali e alcune organizzazioni no-profit. Sono circa 20mila le persone rimaste senza elettricità nell’area colpita dell’est del Kentucky, ai piedi dei monti Appalachi.