Roma, 45enne esponente del clan camorristico dei Senese è tornato in carcere

U. D. G., pregiudicato legato al clan camorristico dei Senese, è tornato in carcere dopo che, dallo scorso gennaio, le autorità lo avevano destinato a una struttura terapeutica per tossicodipendenti. L’uomo, classe 1977, arrestato nel dicembre 2020, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, una volta scarcerato avrebbe ricominciato a gestire le attività del narcotraffico dalla comunità dove risiedeva. Per questo motivo, nei suoi confronti è stata emessa un’ordinanza di ripristino della misura cautelare del carcere.