lunedì, Marzo 4, 2024

LATINA, NUOVI SVILUPPI NELLE INDAGINI SULLA “VARIANTE MONVISO”

A quanto pare la società costruttrice avrebbe usufruito di una concessione rilasciata dagli uffici comunali e ora ritenuta illegittima per mancata conformità al Prg. In particolare si è accertato che nel cantiere è stata ignorata una fascia di rispetto imposta dal Piano Regolatore, con conseguente illegittimo aumento di volumetria. Il decreto di sequestro è stato emesso dal Gip Mara Mattioli su richiesta del sostituto procuratore Capasso.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli