mercoledì, Febbraio 21, 2024

FRASCATI, IL 20 GIUGNO INIZIA LA NOTTE DELLA MUSICA 2015

Il programma, consultabile su www.comune.frascati.rm.it e sulla pagina ://www.facebook.com/events/1456884034626244, potrà essere aggiornato e cambiare anche a manifestazione in corso. L’evento si ispira allo spirito della Festa della Musica Europea a cui l’iniziativa è affiliata. L’obiettivo è quello di realizzare un movimento di “musica libera per le vie della città”, con la possibilità di un coinvolgimento spontaneo dei musicisti. Alcuni appuntamenti però sono già stabiliti. Il Dj set che animerà piazza Roma a partire dalle 21,30 e “bOOkineri” in Piazza del Mercato a partire dalle ore 21.30. Tra le righe della scienza”, una serie di dialoghi aperti sull’affascinante immaginario letterario-scientifico con la presenza di ospiti d’eccezione come Licia Troisi, Elio Pecora, Marco Gisotti, Catalina Curceanu, Anna Cerasoli e Matteo De Giuli, da musica di strada dal vivo. Inoltre domenica 21 giugno alle ore 18 nelle Scuderie Aldobrandini si terrà il concerto della Play Music Art accompagnato dall’allestimento di opere di pittura.La parte rimanente del programma è aperta per rispettare fino in fondo lo spirito della Festa della Musica anche a Frascati. Le piazze coinvolte in questa prima edizione sono: Piazza Roma, Piazza Monte Grappa, Piazza San Pietro, Piazza del Mercato, L.go Pentini, Piazza dell’Olmo, Piazza Garibaldi – Matteotti, Piazza della Porticella, Piazza Paolo III, Piazza San Rocco, Piazza delle Scuole Pie, via Cairoli. «Come avvenuto a Capodanno con un concerto che ha coinvolto tanti cittadini che hanno deciso di stare insieme e di festeggiare l’arrivo del 2015, la Notte della Musica ha l’obiettivo di coinvolgere tutta la comunità di Frascati – dichiara il Sindaco Alessandro Spalletta -. Allestendo a festa le principali e bellissime piazze della

nostra città, chiamando tanti nostri concittadini a condividere l’amore per la musica in tutte le sue forme, cercheremo di cementare ancora di più la nostra comunità, che anche tanti visitatori si facciano affascinare da questo evento originale».«La musica è il linguaggio universale e ha la capacità di avvicinare le persone, di scandire i ritmi e rinsaldare i legami tra tutti i suoi membri, favorendo la coesione sociale e la comunicazione attraverso il linguaggio non verbale, facendo condividere le emozioni, i sentimenti e gli stati d’animo, ma anche sviluppare gli aspetti sociali della persona – dichiara la Delegata alla Cultura e al Turismo Francesca Neroni -. Per questo abbiamo voluto promuovere la Notte della Musica di Frascati, perché siamo convinti che possa essere una grande opportunità per andare oltre lo spettacolo effimero, un’opportunità di integrazione sociale».«Il nostro augurio è che grazie alla proficua collaborazione con le associazioni di categoria e con le associazioni musicali e culturali della città si possa dare vita ad una manifestazione attraente e coinvolgente, in grado di richiamare numerosi turisti e visitatori e fare in modo di rilanciare l’economia della nostra cittadina – dichiara il Delegato al Commercio Ercole Zangrilli -. Come Amministrazione siamo convinti che sarà una giornata straordinaria in cui le piazze, le strade e i vicoli si animeranno di musica organizzata o in forma spontanea».«È’ un grande piacere tenere a battesimo la prima edizione della “Notte della Musica”, e questa è la dimostrazione che la sinergia tra imprenditoria, cittadinanza e Amministrazione può far raggiungere importanti obiettivi – dichiara il Presidente della Unione Imprese Frascati Enrico Pausilli -.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli