martedì, Febbraio 27, 2024

ANZIO, L’ASSOCIAZIONE ANZIODIVA SI ESPRIME RISPETTO ALL’IMPIANTO BIOGAS PREVISTO A PADIGLIONE

Nel documento vengono enumerate perplessità che starà poi alla commissione valutare ed eventualmente confutare ai presentatori del progetto; si tratta di 33 argomenti, dalle distanze minime di abitazioni e scuole ai chiarimenti sui processi di trattamento delle acque o a quelli di abbattimento degli odori, che mirano a garantire la sicurezza dei cittadini. Nessuna ostilità preconcetta quindi verso un impianto che la attuale tecnologia può far funzionare in assoluta sicurezza, purché tutte le stringenti regole che abbiamo in Italia vengano rispettate. AnziOdiva rivendica che questo sia il giusto approccio ai problemi senza arroccamenti di principio ma entrandovi nel vivo per capirli e se necessario emendarli dei difetti. E come suo costume terrà costantemente aggiornati i cittadini di Anzio sugli sviluppi della situazione man mano che ne verrà informata.

I punti di discussione sintetizzati sono disponibili al seguente link:

http://www.anziodiva.it/file/osservazionisuviabiogas-autoreanziodiva.pdf

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli