ALBANO LAZIALE, IL 21 MARZO LA XXII GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

All’evento hanno già aderito diverse Amministrazioni Comunali dei Castelli Romani, oltreché gli istituti scolastici di vario ordine e grado di Albano Laziale, Ariccia, Genzano di Roma, Rocca Priora, Grottaferrata, Frascati, Velletri e Pomezia. Dopo gli interventi dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Alessandra Zeppieri, e della referente del Presidio Castelli Romani dell’Associazione Libera, Cristina Polidori, saranno letti i nomi di quanti hanno perso la vita negli anni per mano della criminalità organizzata. A seguire, in collegamento da Locri, l’intervento di Don Luigi Ciotti ispiratore e fondatore dell’Associazione “Libera”.