Etruria in Vela, festa grande a Campo di Mare per la conclusione della 7° edizione del trofeo

 

Etruria in Vela, festa grande a Campo di Mare

per la conclusione della 7° edizione del trofeo

 

 

A Campo di Mare, si è concluso il trofeo Etruria in Vela, festeggiando in riva al mare tutti i partecipanti della manifestazione. Il trofeo, giunto alla termine della sua settima edizione, ha ospitato tutti i regatanti presso l’Associazione Nautica Campo di Mare per le premiazioni finali con i premi messi in palio grazie al supporto di Insane ridewear, Todaro sport, Beamat, Emporio Ladispoli. Durante la serata è stato consegnato l’assegno della raccolta fondi della veleggiata in bianco per Casa Ronald. Alla serata presente Strato Cacace, comandante della Capitaneria di Loca Mare Ladispoli che ha premiato i bambini e si è complimentato per l’ottima riuscita della manifestazione che da anni ormai è diventata punto di riferimento per gli amanti del mare dell’Etruria meridionale. L’obiettivo di questo trofeo consiste non solo nel far crescere la vela nell’Etruria ma anche sensibilizzare quante più persone possibile al rispetto del mare e del territorio. Un’estate di divertimento questa passata dove grandi e piccoli si sono sfidati fino all’ultima virata. Nella categoria Matteo Bussotti e Valerio Abitante conquistano il terzo posto, Flavio Fantozzi e Sergio Tarsi mentre Andrea e Matteo Bandiera si aggiudicano il gradino più alto del podio. Nella categoria derive si aggiudicano secondo e terzo posto rispettivamente Alice ed Eva Concutelli e Livia Gandini e Vittoria Filippi, mentre al primo posto si piazzano Iacopo Martines e Marica Totaro. Primo posto per Andrea Susini e secondo posto per Alessandro Bonamore nella categoria Laser, che vede sul podio in terza posizione il giovanissimo Francesco Iudica. Negli O’pen Bic troviamo Matteo Tancredi, Francesco Pediconi e Pietro Paris che si aggiudicano rispettivamente il primo, secondo e terzo posto. Tra i più piccoli, nella categoria Optimist, troviamo al primo posto Giacomo Marchese, e Edoardo Milone e Alessandro Di Lorenzo che si aggiudicano rispettivamente il secondo e terzo posto. Non rimane che aspettare la prossima estate per un nuovo appuntamento con Etruria in Vela, con tante idee nuove, nuovi partecipanti e nuove sfide, per divertirsi, imparare, crescere insieme.