giovedì, Novembre 30, 2023

I binari del treno sono i nuovi secchi della spazzatura

”Non sono tanto indignata per il fatto che nessuno venga a ripulire da tempo questo scempio, bensì per la gente che continua a buttarci le cose”

I binari del treno sono i nuovi secchi della spazzatura

 

Bottiglie sparse (di plastica e di vetro), lattine, pezzi di cartone, giornali e tanto altro: sui binari della stazione di Ladispoli è davvero possibile reperire di tutto. Lo rivelano le foto di un cittadino, denunciando la situazione: ” Non sono tanto indignata per il fatto che nessuno venga a ripulire da tempo questo scempio, bensì per la gente che continua a buttarci le cose” Non è sicuramente la prima volta che ciò accade, e sicuramente (purtroppo) Ladispoli non è la prima città ad accogliere questo tipo di comportamento. Proprio per questo motivo sarebbe opportuno avere molta più consapevolezza in senso ambientale. Sarebbe opportuno avere un rispetto spontaneo verso l’ambiente. Sarebbe utile un senso civico anche da parte di coloro che magari si ritrovano essere solo gli spettatori in situazioni del genere, e cercare di sensibilizzare, d’ informare ed educare ad ogni costo. Perché nei confronti del mondo che ci circonda siamo responsabili tutti, in un modo o nell’altro. (www.baraondanews.it)

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli