Coronavirus, a Roma fermezza nei controlli: sanzioni per chi esce di casa senza un preciso motivo

Nella disposizione di servizio decisa oggi dal Comando generale della Polizia locale di Roma si raccomanda anche “fermezza nei controlli” degli “spostamenti a piedi”. Inoltre si prevedono maggiori verifiche nei parchi. “Esiste un preciso divieto di ingresso nei parchi ed anche l’esercizio di attività motoria deve essere svolta nel rispetto del distanziamento interpersonale ed evitando aggregazione di persone”, si legge nella disposizione di servizio.