Fase 2, ecco le cose che si possono fare e i divieti da domani 3 giugno

Mancano poche ore a mercoledì 3 giugno, un’altra data importante nel calendario dell’emergenza Covid. Da domani infatti sarà di nuovo possibile spostarsi da una regione all’altra come abbiamo sempre fatto, per qualsiasi motivo e non sarà più necessaria un’autocertificazione. Per quanto riguarda i viaggi all’estero, da domani sono consentiti gli spostamenti ma non ovunque. Per gli italianOltre al distanziamento sociale, anche dopo il 3 giugno, sarà sempre necessario indossare la mascherina nei luoghi pubblici come negozi, parrucchieri e su tutti i mezzi pubblici, in aereo e sul treno. Non cambia nulla dunque dal punto di vista del divieto di abbracciarsi e abbracciarsi se non si appartiene allo stesso nucleo familiare e non congiunti e per quanto riguarda le regole igieniche (come ad esempio lavarsi bene e spesso le mani). Gli assembramenti restano vietati e dove per entrare veniva misurata la temperatura sarà ancora così.