Coronavirus, i dati del 3 novembre: 353 morti. Positivi: 418.142. Dimessi: 6.258. Nuovi contagi: 28.244

Un reparto di terapia intensiva per pazienti Covid
Sono 28.244 i nuovi contagi da coronavirus oggi in Italia, secondo il bollettino sul sito del ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 353 morti, che portano il totale a 39.412 dall’inizio dell’emergenza. I tamponi eseguiti da ieri sono 182.287. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2225 con un incremento di 203 unità.
La situazione in Lombardia
Non si arresta anche la corsa del Covid in Lombardia, lo confermano i dati del bollettino del 3 novembre. Oggi i morti sono stati 117. Sono stati 6804 i nuovi casi in crescita rispetto a ieri, quando erano stati 5278. E’ quanto si legge sul sito della Protezione Civile in merito all’emergenza Coronavirus. I guariti sono stati 2539.
La situazione in Campania
Sono 2.971 i casi di Coronavirus. E’ quanto emerge oggi, 3 novembre, dal bollettino relativo alle ultime 24 ore in Campania con l’analisi di 13.801 tamponi. Dei 2.971 nuovi casi, 101 sono sintomatici e 2.870 sono asintomatici. Il totale dei positivi al Covid dall’inizio dell’emergenza in Campania è 65.432, mentre il numero di tamponi esaminati supera la quota del milione: sono 1.010.052. Sono 24 i nuovi decessi legati al coronavirus, dato che porta il totale dei decessi in Campania a 724. Sono infine 998 i guariti: il totale dei guariti è 13.989. C’è stato un forte aumento dei ricoveri in terapia intensiva nella regione, dove sono 227 i posti letto di terapia intensiva occupati, ben 56 in più rispetto al dato diffuso ieri. I posti letto di terapia intensiva attivabili su base regionale, che ieri erano 227, oggi sono 243. Sono 580 i posti letto di terapia intensiva complessivi attualmente presenti in Campania. I posti di degenza occupati sono 1.497, 11 in più rispetto a ieri, a fronte di 1.940 posti letto di degenza attivabili su base regionale.