Campidoglio, vertice Letta-Gualtieri: Il candidato sindaco della Capitale si decide in aprile

Il segretario del Pd Enrico Letta con Roberto Gualtieri
Il segretario del Pd Enrico Letta ha incontrato stamane Roberto Gualtieri per parlare con lui della candidatura dem al comune di Roma, su cui lo stesso ex ministro dell’Economia ha espresso l’intenzione di prendersi ulteriore tempo per decidere. Letta, sul dossier, in raccordo con il Pd romano, ha avviato un percorso su forme e modi per arrivare a una decisione che si concretizzerà nel nel mese di aprile. Letta nell’incontro con Gualtieri  ha discusso della candidatura a sindaco di Roma. Entrambi, a quanto si apprende, si sarebbero detti irritati per la fuga in avanti che aveva di fatto dato per certa ieri la decisione dell’ex ministro dell’Economia di correre per il Campidoglio.  L’irritazione di entrambi sorge per la fuga in avanti nell’annuncio di una candidatura a maggior ragione in un contesto in cui la data delle elezioni non è stata ancora fissata e la Capitale si trova in zona rossa per la pandemia. Non è certo tempo di decisioni e  di annunci bilaterali, hanno convenuto entrambi. Gualtieri stesso peraltro non avrebbe già deciso e avrebbe bisogno di ulteriore tempo di riflessione per sciogliere la sua riserva.