Sicurezza a Cerveteri: incontro tra Comune e Commissariato di Polizia di Stato

“Un confronto estremamente proficuo durante il quale abbiamo avuto l’opportunità di porre all’attenzione della Polizia di Stato le criticità e le preoccupazioni in tema di pubblica sicurezza che maggiormente interessano la cittadinanza. C’è stata immediatamente una importante sinergia e la rinnovata disponibilità da parte loro a rafforzare la collaborazione attraverso personale e mezzi i pattugliamenti sul territorio, in particolar modo in quelle zone dove si sono verificati nel tempo più atti predatori e furti”. A dichiararlo è Alessio Pascucci, a seguito dell’incontro tenutosi ieri in Municipio alla presenza del 1°Dirigente Dottor Paolo Guiso e l’Ispettore Claudio Schipani, intervenuti per il Commissariato di Civitavecchia e della Comandante di Polizia Locale di Cerveteri, il Commissario Capo Cinzia Luchetti e il Consigliere comunale di Cerveteri e Delegato alla Sicurezza Paolo Maracci. “Quello di Cerveteri è un territorio estremamente complesso, caratterizzato da oltre 500km di strade, nove frazioni e zone di campagna molto vaste, difficilissime da sorvegliare capillarmente nella loro interezza – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – grazie alla rinnovata disponibilità ricevuta dal Dottor Guiso e dall’Ispettore Schipani, intervenuti in rappresentanza del Commissariato, avremo la possibilità di poter fare affidamento su un maggiore controllo nelle strade e nei territori. Nel ringraziarli, auguro a loro e a tutte le Forze dell’Ordine impegnate quotidianamente per la sicurezza della cittadinanza, un buon lavoro”.