Il video di Beppe Grillo, l’ira di Giulia Bongiorno: “Lo porteremo in tribunale, non ci facciamo intimidire”

L'avvocato Giulia Bongiorno
 “Questo video lo porterò in Procura – ha detto – perché reputo che sia una prova a carico”. “E’ una prova che documenta una mentalità dell’eufemizzazione, spesso usata dagli uomini per giustificarsi quando sono imputati” afferma Bongiorno che su questa linea di difesa aggiunge: “Si dice alle vittime, state attente. Ma noi non ci facciamo intimidire!”