Cerveteri verso la TARIP: fondamentale avere tutti i mastelli

Convegno
“Lo avevamo annunciato: avremmo introdotto a Cerveteri la tariffazione puntuale dei rifiuti. Dopo aver lavorato alla realizzazione di un modello efficacie e averlo sperimento per alcuni mesi nella città, abbiamo finalmente approvato in Consiglio Comunale il regolamento della Tarip. Siamo fra i pochissimi comuni del Lazio ad applicare un sistema di tariffazione puntuale, profondamente convinti che la Tari debba premiare i cittadini virtuosi e penalizzare chi non differenzia e con i suoi comportamenti fa lievitare inevitabilmente i costi dei conferimenti in discarica che poi ricadano su tutti i cittadini. Introduciamo dunque un sistema più equo di calcolo della tariffa dei rifiuti ma soprattutto un sistema che deve portare tutti a differenziare sempre di più e sempre meglio per tutelare e proteggere il nostro ambiente perché il vero risparmio è quello ambientale”. A dichiararlo è Elena Gubetti, Assessora alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri. “La prima cosa che i cittadini devono sapere è che per affrontare in modo corretto questa rivoluzione, è obbligatorio essere in possesso dell’intero kit dei mastelli – spiega Elena Gubetti – per cui, chiunque non nè sia ancora in possesso deve urgentemente farne richiesta tramite il nostro link (http://www.mastellicerveteri.msa.srl/) di prenotazione per avere un appuntamento per il ritiro. Mentre per tutti gli altri cittadini che già sono in possesso del kit è importante comunicare l’esatta corrispondenza dei codici dei mastelli, i quali devono essere perfettamente allineati con la propria utenza. Il Comune, insieme al team di Viasat e di Junker, per agevolare i cittadini ha messo disposizione un’apposita funzione di verifica che da oggi è accessibile dall’app Junker. Accedendo a Junker dal proprio smartphone, nella sezione servizi, troverete l’icona “Censimento mastelli”. Cliccandola si attiverà l’applicativo di lettura dei codici a barre dei mastelli. È possibile sia inserire manualmente il codice stampato sui contenitori, sia scansionare direttamente il codice a barre presente sui contenitori, secondo le procedure indicate. Sono tenuti alla comunicazione tutti quegli utenti che hanno ricevuto i mastelli prima di gennaio 2021. La procedura di verifica permette l’esatta contabilizzazione delle esposizioni delle utenze per determinare la quota economica che il contribuente pagherà (tra i costi variabili della bolletta) in base alla reale esposizione e allo svuotamento dei contenitori”. Per tutti quegli utenti che non avessero la possibilità di effettuare il censimento o avessero difficoltà è a disposizione a partire da lunedì 17 Maggio dal lunedì al sabato dalle ore 08:00 alle ore 12:00 un numero di telefono dedicato 3510702468. Tutte le informazioni relative il servizio di igiene urbana, in continuo e tempestivo aggiornamento, sono disponibili sul sito del Comune di Cerveteri, nella sezione “- Rifiuti + Valore” oppure sulla APP JUNKER. Per integrare il kit dei mastelli, qualora deteriorati o mancanti, è necessario compilare il form disponibile sul sito internet del Comune di Cerveteri, sezione “- Rifiuti + Valore” – “Prenotazione Kit Contenitori”, oppure, per la sola assistenza, chiamare il numero 0689630225. Inoltre al link https://www.youtube.com/watch?v=GeytrOBeqtw è disponibile un video esplicativo delle operazioni da compiere per il censimento.