Emergenza rifiuti, L’Ama sta mettendo in campo tutti gli sforzi ordinari e straordinari per assicurare i servizi di igiene urbana nella città

I rifiuti a Roma
“Ama sta mettendo in campo tutti gli sforzi ordinari e straordinari per assicurare i servizi di igiene urbana nella città di Roma. L’azienda, attraverso l’azione incessante di operatori, autisti, tecnici dislocati nelle 55 sedi di zona e nelle 5 autorimesse, continua a lavorare per la pulizia e la raccolta dei rifiuti pur in una situazione di oggettiva difficoltà derivante, come noto, da fattori esterni. A testimoniare l’impegno profuso dall’azienda in queste settimane ci sono le circa 205mila tonnellate di rifiuti indifferenziati raccolte e avviate a trattamento da aprile ad oggi. Quasi 13mila tonnellate in più rispetto al periodo equivalente del 2020”.