Caravaggio sotto le stelle: stasera all’Associazione Nautica Campo di Mare

Per la terza volta in due anni, un evento legato a Caravaggio ritorna sul territorio di Cerveteri. Dopo il dibattito del 2019 nella sala conferenze della parrocchia San Francesco di Cerenova e l’affollato convegno a febbraio dello scorso anno nella sala Ruspoli di piazza Santa Maria a Cerveteri, sarà il ristrutturato lungomare dei Navigatori Etruschi di Campo di Mare ad ospitare l’evento “Caravaggio sotto le stelle”. Col patrocinio dell’assessorato alla Cultura, oggi giovedì 5 agosto, dalle ore 21,30 presso lo stabilimento dell’Associazione Nautica, si svolgerà un dibattito sull’ultimo approdo di Caravaggio a Palo, sulle sponde del nostro litorale, alla presenza di esponenti del mondo del giornalismo, della cultura e dell’arte. Nel corso dell’incontro saranno rese note le recenti novità che confermano il saldo rapporto del pittore lombardo con l’alto Lazio. A fare da splendida coreografia all’evento saranno le copie museali dei dipinti di Caravaggio, realizzate da pittori di Cerveteri e Ladispoli. Ad esporre splendide riproduzioni dei capolavori di Caravaggio saranno Felicia Caggianelli, Teresa Marrone, Francesca Tarantino e Stefano Martini. Altri pittori potrebbero aggiungersi in extremis, periodo feriale permettendo. Uno dei momenti clou della serata sarà la declamazione di alcune poesie scritte dal professor Franco Leone, dedicate ai dipinti di Caravaggio. Soddisfazione è stata espressa dall’amministrazione comunale che ha gratuitamente patrocinato l’evento dedicato a Michelangelo Merisi. “Siamo lieti – afferma l’assessore alla cultura, Federica Battafarano – che l’associazione Sui passi di Caravaggio ed Ortica Social abbiano scelto la spiaggia di Campo di Mare per una nuova tappa del loro tour culturale che si pone l’obiettivo di accendere i fari su cosa accadde realmente a Michelangelo Merisi negli ultimi giorni della sua vita dopo lo sbarco a Palo. Nel rispetto delle regole, invitiamo i cittadini a presenziare all’evento che regalerà anche la possibilità di ammirare da vicino degli splendidi dipinti di Caravaggio, mirabilmente realizzati da pittori del nostro territorio”.