Presepi in mostra nella nuova sala espositiva

Con questa mostra vogliamo portare avanti una antica tradizione, sappiamo bene che ogni paese, in ogni casa degli italiani non c’è Natale senza il presepe e l’albero di Natale. Tutto questo porta nelle nostre case, amore e calore e tanta gioia di festa. La presenza del presepe annuncia il natale e con il Natale la nascita di Gesù, questo è il giorno più importante per tutti i credenti. Questi splendidi presepi sono veri capolavori e sono stati creati da artisti ladispolani, per rendere omaggio al santo natale e per far felici molti bambini ed anche molti adulti. Gli autori di questi lavori sono: Annarita Bevilacqua, Pamela Altieri, Romeo D’Innocenzi, Anna Sbardella, Loredana Cervellini, Natalina Orru, Rita Consolini, Samanta Moretti, Antonella Laurino, Anna D’Alessandro, Graziella Sanna, Cruciana Dimpolani, Paola Alessandrini, Domenico Cortelli, Elisa Azzena, Adriana Luzzi, Claudio Belleggia, Antonella Pirozzi, Elena Marcucci, Monica Porti, Maria Pia Faletta, Gaia Golod, Moira Pierboni, Irene Tucci, anche il maestro Luciano Santoro ci farà onore con la sua natività. Questi sono i nomi di pittori professionisti affermati, che si sono resi disponibili a realizzare questi presepi per una giusta causa di tradizione italiana. “Sono fiero e onorato – ha detto il delegato all’Arte Filippo Conte – di essere circondato da tanti artisti sensibili e tradizionalisti. Con grande piacere rivolgo a loro i miei più sentiti ringraziamenti”. La mostra sarà inaugurata sabato 27 novembre 2021, alle ore 11.00 presso la nuova sala espositiva di via Ancona, davanti all’antica pizzeria, zona mercato giornaliero. “Invito tutti i cittadini con i loro bambini e ragazzi – ha detto ancora Filippo Conte – a visitare la mostra, invito anche tutti gli insegnanti delle scuole di Ladispoli a portare i ragazzi, sarà una bellissima e importante esperienza. Saranno presenti tutti gli artisti e parte degli amministratori, presente l’assessore alla cultura Marco Milani e altri personaggi. Al taglio del nastro di inaugurazione ci sarà il sindaco Alessandro Grando. La presenza dei nostri cittadini promuoverà il successo della mostra”.