lunedì, Maggio 20, 2024

Guerra in Ucraina, ecco le condizioni di Putin: “Sì al dialogo a condizione che tutte le richieste russe siano soddisfatte”

“La Russia è aperta al dialogo con la parte ucraina, così come con tutti coloro che vogliono la pace in Ucraina. Ma a condizione che tutte le richieste russe siano soddisfatte”, ha affermato ancora il presidente russo Vladimir Putin nella telefonata con il cancelliere tedesco Olaf Scholz. La telefonata, rende noto il Cremlino, è avvenuta “su iniziativa della Germania”. Molti cittadini russi stanno lasciando il loro Paese per rifugiarsi in Finlandia per la paura di nuove strette del governo di Mosca, compresa la legge marziale, in seguito alla crisi ucraina. Secondo quanto riportato dalla Bbc, un flusso costante di macchine e autobus russi è segnalato alla frontiera di Vaalimaa, circa 200 chilometri a est da Helsinki.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli