Il leader della Cecenia Kadyrov, ha annunciato l’invio di un gruppo di 600 volontari per partecipare alla guerra in Ucraina

Il leader della Cecenia, Ramzan Kadyrov
Il leader della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha annunciato l’invio di un gruppo di “600 volontari” per partecipare alla guerra in Ucraina. “Si sono riuniti all’aeroporto internazionale di Grozny più di 600 soldati completamente attrezzati e con un grande desiderio di ripulire le terre del Donbass, di Lugansk e così come tutta l’Ucraina” ha scritto sul suo canale Telegram. Secondo Kadyrov “tra loro non ci sono solo rappresentanti delle forze di sicurezza della Repubblica cecena e dei suoi residenti, ma anche volontari di altre regioni della Russia”, ha scritto. Ha aggiunto che i volontari sono uniti da un obiettivo: “Porre fine alle bande in Ucraina il prima possibile e chiamare i terroristi a rispondere”