lunedì, Marzo 4, 2024

Ryanair, Filt Cgil e Uiltrasporti confermano che per domenica è stato indetto uno sciopero di 4 ore

Filt Cgil e Uiltrasporti confermano che per domenica è stato indetto uno sciopero di 4 ore, dalle 14 alle 18, di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink. “Ci auguriamo di avere al più presto risposte concrete per assicurare alle lavoratrici e ai lavoratori condizioni di lavoro dignitose, così da poter evitare ulteriori disagi ai passeggeri in questo periodo estivo”, sottolineano le organizzazioni sindacali in un comunicato, nel quale ricordano che i lavoratori “rivendicano condizioni contrattuali e salariali in linea con il contratto nazionale del trasporto aereo ed inoltre acqua e cibo per gli equipaggi, spesso impossibilitati a scendere dall’aereo anche per 14 ore consecutive e la cancellazione dei tagli ai salari introdotti per fronteggiare un periodo di crisi non più attuale”. Anche altre compagnie low cost come Easyjet e Volotea hanno convocato alla mobilitazione, programmata in origine per l’intera giornata ma poi ridotta a 4 ore (dalle 14 alle 18) dal Garante. E il weekend rischia di essere ad alto rischio per chi ha in programma di volare: in agenda c’è infatti anche lo stop annunciato dall’Enav che vedrà i controllori di volo incrociare le braccia, sempre dalle 14 alle 18.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli