Free Porn
xbporn
domenica, Luglio 21, 2024

Covid, l’Oms ha chiesto al governo cinese la “condivisione regolare di dati specifici in tempo reale sulla pandemia nel Paese”

L’Organizzazione mondiale della Sanità “ha nuovamente chiesto la condivisione regolare di dati specifici e in tempo reale sulla situazione epidemiologica – in particolare più dati di sequenziamento genetico, dati sull’impatto della malattia compresi i ricoveri, i ricoveri in terapia intensiva e i decessi – e dati sulle vaccinazioni effettuate e sullo stato di vaccinazione, specialmente per le persone vulnerabili e in quelle di età superiore ai 60 anni”. E’ quanto sottolinea in una nota l’Oms dopo l’incontro in videoconferenza con rappresentanti del governo cinese. L’Oms, nel corso della riunione, ha ribadito “l’importanza della vaccinazione e dei richiami per proteggere dalle malattie gravi e dalla morte per le persone a più alto rischio”. L’Oms, si legge ancora, “ha invitato la Cina a rafforzare il sequenziamento virale, la gestione clinica e la valutazione dell’impatto e ha espresso la volontà di fornire supporto”. L’Oms ha invitato gli scienziati cinesi a presentare dati dettagliati sul sequenziamento virale in una riunione del Technical Advisory Group on Sars-CoV-2 Virus Evolution il 3 gennaio. L’Oms, si legge ancora, “ha sottolineato l’importanza del monitoraggio e della pubblicazione tempestiva dei dati per aiutare la Cina e la comunità globale a formulare accurate valutazioni del rischio e a fornire risposte efficaci”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli