sabato, Settembre 23, 2023

Vicenda Cospito, la difesa valuta il ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo dopo il rigetto della richiesta di revoca del 41 bis

La difesa di Alfredo Cospito valuta il ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo dopo il rigetto della richiesta di revoca del 41 bis per l’anarchico che, venerdì scorso, è arrivato anche dalla Cassazione. Cospito da ieri è tornato nel carcere di Opera dopo aver trascorso alcuni giorni nell’ospedale San Paolo. L’anarchico è in sciopero della fame da oltre quattro mesi contro il regime di ‘carcere duro’ cui è sottoposto per quattro anni.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli