sabato, Settembre 23, 2023

Roma, il bar all’interno di una sede dell’Agenzia delle entrate che non fa scontrini, il capo della comunicazione: “Fatto increscioso, interverremo”

Dopo essere stato minacciato e aggredito, Jimmy Ghione di “Striscia la Notizia” è tornato nella sede dell’Agenzia delle Entrate Eur 6 Torrino di Roma, al cui interno si trova un bar che non effettua scontrini ai clienti dal 2018. L’inviato del tg satirico, in particolare, si è nuovamente recato nella struttura per avere un parere da parte dei dipendenti, alcuni dei quali – come si evince dal servizio mandato in onda – sono stati complici silenti del gestore dell’attività. “Non è giusto, lo scontrino va sempre emesso”, ha commentato qualcuno, anche se la maggioranza dei lavoratori non ha voluto rispondere alle domande di Ghione. “Ciò che è accaduto, oltre a rappresentare un fatto increscioso e bruttissimo, rappresenta un danno d’immagine importante”, ha detto il capo della comunicazione dell’Agenzia delle Entrate Sergio Mazzei, promettendo all’inviato del tg satirico un intervento in tempi brevi. “Ci tenevo a precisare che non si tratta di un dipendente dell’Agenzia, ma di un soggetto esterno”, ha continuato Mazzei. “Già in passato sono stati svolti dei controlli nei confronti dell’esercente”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli