giovedì, Dicembre 7, 2023

Bonus trasporti, stop alle richieste: dotazioni già esaurite

Per il bonus trasporti non possono più essere effettuate richieste. Lo stop arriva perché le dotazioni sono già andate esaurite, come ha reso noto il ministero del Lavoro sulla pagina web su cui era possibile chiedere il contributo fino a 60 euro per l’abbonamento al trasporto pubblico locale. “Gli eventuali fondi residui, generati dal mancato utilizzo di bonus rilasciati nel mese di ottobre 2023, saranno resi disponibili per nuove domande dalle 8 del primo novembre 2023. La piattaforma resterà attiva fino all’esaurimento delle risorse”, si legge. In meno di sei mesi dalla prima apertura della piattaforma bonustrasporti.lavoro.gov.it sono stati così distribuiti 108.769.318,26 euro, controvalore di 2.134.354 bonus emessi. La misura trova apprezzamento, in particolare, per la platea giovanile (oltre la metà dei beneficiari e’ under 30, il 57,2%). È di 1.116 il totale delle aziende esercenti il trasporto pubblico sul territorio nazionale per le quali e’ stato emesso almeno un bonus. In cima alla top 20 delle imprese di trasporto per le quali è stato possibile richiedere il bonus trasporti c’è Trenitalia Spa con 417.554 voucher emessi.

Articoli correlati

Ultimi articoli