test
sabato, Giugno 15, 2024

Inseguito e fermato con 920 euro di banconote false

In fuga a folle velocità a Pomezia con circa mille euro risultati falsi, nascosti in auto. A finire nei guai un cittadino romeno di 20 anni, bloccato dai carabinieri e arrestato dopo un inseguimento. I militari lo hanno fermato, perquisendo la sua auto in cui hanno trovato banconote tutte da 20 euro, contraffatte. Dai successivi controlli estesi anche nell’appartamento del ventenne, sono state rinvenute ulteriori banconote false che riportavano lo stesso numero seriale. Complessivamente, sono state rinvenute e sequestrate banconote false per un totale di 920 euro. Il ragazzo è stato portato a Velletri presso le aule dibattimentali dove il tribunale ha convalidato l’arresto. L’accusa è di spendita e introduzione nello Stato di monete false.

Articoli correlati

Ultimi articoli