AGENTE ANTONIO GALLUZZO: IL QUESTORE DELLA ROCCA COMMEMORA LA MORTE