I POLIZIOTTI LO “PIZZICANO” A RICICLARE PEZZI DI AUTO RUBATE MENTRE VANNO A NOTIFICARGLI L’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE