CORI, NUOVO PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO TRA ARCADIA E SBANDIERATORI

Si parte lunedì 23 Febbraio, presso il Museo della Città e del Territorio di Cori in occasione dell’arrivo di una Delegazione di alunni under 10 e docenti dell’Istituto Comprensivo Paritario ’Preziosissimo Sangue’ di Latina, della Congregazione delle Suore Adoratrici del Sangue di Cristo. L’idea è quella di connotare le visite guidate destinate alle scuole della provincia con un piccolo workshop sulla bandiera, mediante un approccio che sia vicino alla sensibilità dei bambini e che abbia un valore didattico, oltreché culturale” – spiega Eleonora Morza, Presidente dell’Associazione Culturale Arcadia.

Abbiamo deciso di unire le forze, soprattutto per continuare il nostro lavoro con i bambini e le bambine, per far conoscere in maniera diversa e più esperienziale la bandiera, oltreché per dare valore aggiunto allo straordinario lavoro culturale in cui Arcadia è leader corese” – aggiunge il Presidente degli Sbandieratori dei Rioni di Cori Angelo Pianelli. Gli insegnanti, il preside e gli studenti venuti sono rimasti entusiasti dell’esperienza: ciò lascia ben sperare rispetto alle prospettive progettuali di quest’anno, concordano i partner.

Il turismo ha bisogno di progetti congiunti e di visioni d’insieme – precisa Eleonora Morza – Il museo e i monumenti sono i protagonisti di una storia, così come oggi lo è la bandiera, che non è solo un gioco, ma qualcosa che fa parte della storia del nostro territorio e, come i monumenti, lo racconta, mostrando quell’unicità che poi questi partenariati non fanno altro che palesare. Dal Presidente Angelo Pianelli infine l’auspicio che tale format workshop-visita guidata possa essere generalizzato per diversi target, anche in lingue diverse dall’italiano, donando nuove idee al territorio – “perché è questo di cui si ha bisogno”.