Coronavirus, nel Lazio 2.006 contagi e 37 decessi. Nella Capitale 900 nuovi positivi

Un reparto di terapia intensiva Covid
Sono 2.006 i nuovi contagi da Coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 26 marzo. Nella tabella si fa riferimento ad altri 37 morti. Nelle ultime 24 ore i tamponi nella Regione sono stati oltre 35mila. I dimessi e guariti sono stati 1.811. Da ieri a Roma ci sono stati 900 casi in più. “Lazio zona arancione, ma occorre ancora tanta cautela” dice l’assessore regionale della Sanità nel Lazio Alessio D’Amato. Diminuiscono i casi, aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 12%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 5%”. A Roma i casi sono stati 900 da ieri. Nella Asl Roma 1 sono 376 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 414 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano undici decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 120 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sette decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 113 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. nella Asl Roma 5 sono 199 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 204 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie. Nelle province si registrano 580 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 228 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 66 e 88 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 184 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 77 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 53 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 63 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 115 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 85 anni con patologie.