venerdì, Dicembre 1, 2023

Giubileo, via ai lavori notturni per la riqualificazione di Viale Trastevere

Partono nella serata di lunedì 13 novembre i lavori di riqualificazione di viale Trastevere. Si inizia dalla tratta da piazza Flavio Biondo (stazione Trastevere) in direzione piazza Ippolito Nievo e al termine si procederà nell’altra direzione. Le lavorazioni riguardano il rifacimento della piattaforma stradale (circa 1 km) fino a 10 centimetri di profondità e della segnaletica orizzontale, la pulizia delle caditoie e il ripristino dei cigli ammalorati. Il cantiere si svolgerà dalle 21 alle 6 del mattino e prevede il restringimento della carreggiata. Sono programmate alcune deviazioni di traffico, opportunamente segnalate lungo il tragitto. Il progetto di riqualificazione durerà circa un mese, anche considerando le eventuali piogge. Ha un costo di 950mila euro di fondi giubilari ed è eseguito dal Dipartimento Csimu di Roma Capitale. I lavori su viale Trastevere non implicano nessuna interruzione del trasporto pubblico; in particolare il tram 8, dalle ore 21 a fine servizio, sarà sostituito con il bus. Le corse del tram riprenderanno a inizio servizio diurno. Infine, in considerazione della vita notturna, i lavori saranno sospesi nelle notti del venerdì, per riprendere regolarmente il lunedì sera successivo. Nelle notti del 13 e 14 novembre il Dipartimento Tutela Ambientale eseguirà l’abbattimento di tre platani classificati come potenzialmente pericolosi per il rischio di cedimento. Per evitare ulteriori chiusure della strada e della linea tranviaria, le operazioni saranno svolte di notte con appropriate strumentazioni per garantire la sicurezza degli operatori. 

Articoli correlati

Ultimi articoli